A Roma, Tricromia art gallery presenta i paesaggi futuristici e cyberpunk di Virginio Vona

Da Tricromia Art Gallery, in via della Barchetta, 13, a Roma, avrete l’esclusiva opportunità di immergervi periodicamente in un opening virtuale, grazie al nuovissimo progetto Vernice Collection. Le opere di illustratori, artisti urbani, fotografi, web-artist e 3D designer, si alterneranno con cadenza bisettimanale negli spazi della galleria romana, per farvi scoprire un modo nuovo di collezionare e aprirvi alle forme più originali del racconto per immagini, attraverso l’opera di talenti riconosciuti e le loro tecniche espressive contemporanee. L'avvio della rassegna virtuale si apre con la prima personale, in Italia e a Roma, di Virginio Vona, classe 1969, artista romano ma parigino d’adozione, oggi di spicco soprattutto nel panorama francese, dove si è affermato dopo aver lasciato l’Italia. Per l'occasione, la galleria Tricromia, che dal 1990 ospita, scopre e promuove, disegnatori, illustratori e vignettisti, presenta l'inedito progetto espositivo "Varchi di fuga", a cura di Luca Raffaelli, che comprende un importante gruppo di opere, 20 paesaggi realizzati con tecnica mista su carta e 20 tavole su carta tratte dal fumetto "Fenice”, tra paesaggi futuristici e architetture vorticose che attingono dagli elementi estetici del cyberpunk. Un’occasione unica per scoprire il lavoro di Vona e il suo affascinante mondo. (NG)
Data: 07/12/2017


Invia sul fax, numero:
home